Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione

«una Chiesa tra le case»

Ecco il saluto della Sindaca di Torino, Chiara Appendino:

SalutoSindacaBuongiorno a tutte e tutti e grazie agli organizzatori di questo evento di festa e di gioia a

San Donato. Purtroppo per impegni istituzionali precedentemente presi non mi è

possibile intervenire personalmente.

Ci tengo però a evidenziare il mio stretto legame con questo borgo, con questo

quartiere e a questi luoghi. Perché San Donato e Cit Turin mi hanno cresciuta e

accompagnata nel corso della vita.

Questa zona, scrigno delle bellezze architettoniche del Liberty, è indiscusso punto di

attrazione tanto per turisti quanto per torinesi che ne apprezzano l'elegante visione

architettonica. Ma grande importanza rivestono anche i tanti negozi e le attività

commerciali che ne fanno il cuore pulsante di un’economia che nonostante le grandi

criticità che abbiamo vissuto si sta riprendendo.

San Donato è infatti un borgo che ha saputo vivere la storia, l’arte e la transizione

contemporanea con coraggio ottenendo ottimi risultati nell’ambito della trasformazione

urbana e demografica.

Mando un ringraziamento a don Luca Pacifico della Parrocchia Immacolata Concezione

per questa festa e un saluto a tutta la comunità che oggi si ritrova.

Chiara Appendino

Scarica il pdf

0
0
0
s2sdefault